Pixelmator

L'editor che conta sull'immagine

Se hai deciso di trovare una buona alternativa a Photoshop, in un'interfaccia più semplice e intuitiva, ma con tutte le funzioni di cui hai bisogno, la soluzione ha nome Pixelmator. Ha un design strepitoso, è più economico e adesso è anche in italiano Visualizza descrizione completa

PRO

  • Design accattivante
  • Grande usabilità
  • Supporto per i livelli
  • Integrato con iSight e iPhoto
  • Supporta molti formati

CONTRO

  • Poche opzioni e filtri
  • Mancano le combinazioni di tasti di Photoshop

Molto buono
8

Se hai deciso di trovare una buona alternativa a Photoshop, in un'interfaccia più semplice e intuitiva, ma con tutte le funzioni di cui hai bisogno, la soluzione ha nome Pixelmator. Ha un design strepitoso, è più economico e adesso è anche in italiano

Pixelmator è un programma di editing grafico pensato apposta per gli utenti Mac. Il suo principale punto di forza è l'interfaccia. Pixelmator è bello. Lavorarci insieme nutre il tuo senso estetico. Eleganti finestre scure semitrasparenti e movibili a tuo piacimento, animazioni accattivanti, icone brillanti.

Ma Pixelmator ha un altro punto di forza. La semplicità. Photoshop gli è servito per imparare bene la lezione: per questo Pixelmator sa benissimo di cosa ha bisogno chi lavora con le immagini. In questo software che pare quasi un concentrato di Photoshop troverai i livelli, i filtri, gli strumenti di correzione, i pennelli, la bacchetta magica, oggetti, riempimenti e così via.

Molti altri i vantaggi di Pixelmator: l'integrazione con altri programmi del sistema operativo Mac come iSight e iPhoto, la rapidità e la precisione di risposta ai comandi, la compatibilità con un grandissimo numero di formati di immagine, l'automatizzazione di molte funzioni e la possibilità di aggiungere filtri di terze parti. Adesso è anche compatibile con il formato dei pennelli di Photoshop.

Insomma, Pixelmator non avrà tutti gli effetti speciali e le funzioni avanzate che oberano l'interfaccia di Photoshop, e nemmeno le sue comode combinazioni di tasti, ma nonostante questo ci piace. Perché è efficace, rapido e ti fa sentire bene quando lo usi. In più, il costo della licenza è invitante. Va provato. Per i 30 giorni che ti sono concessi. Ma se cercavi un editor gratuito, allora è meglio provare subito The Gimp (pure in italiano) o il più semplice ChocoFlop.

Migliorie

  • Strumenti Smart Shape e Smart Move
  • Nuovo strumento di selezione delle forme
Pixelmator

Download

Pixelmator Chameleon 3.3.1

— Opinioni utenti — su Pixelmator

  • celsus

    di celsus

    "COMPLETO, NON SEMPLICISSIMO, ITALIANO"

    Il programma è molto completo ma la mancanza di un manuale (anche solo in inglese) impedisce di studiarlo con calma anch... Altri.

    commentato il 19 dicembre 2011